Comune di Spigno Saturnia

Spigno Saturnia, panorama da Spigno Superiore


Galleria Fotografica



Sei in: Home » Galleria fotografica » La Sorgente "Capodacqua"

Galleria Fotografica

 

La Sorgente "Capodacqua"

La sorgente Capodacqua, situata ai piedi del Monte Petrella (1533m) è conosciuta sin dall'epoca romana. L'imperatore Vespasiano nel 72 d. C. fece edificare un acquedotto lungo 11 Km, che captava le acque della sorgente per fornire la città di Minturno. Dopo la caduta dell'impero romano, l'acquedotto andò in rovina, e, dell'imponente costruzione, per la quale furono impiegati più di 1000 schiavi, non restano che pochi avanzi. La sorgente ha alimentato per lunghi anni il mulino e la cartiera dei baroni di Fondi e Traetto. L'attuale acquedotto Capodacqua ha una portata di 2500 litri al secondo e alimenta tutta la fascia costiera con i comuni di Gaeta, Formia e Minturno, nonché la zona più prossima all'interno costituita dai paesi di Castelforte, Santi Cosma e Damiano e Spigno Saturnia.

Galleria fotografica

 

NB: Cliccate sull'immagine desiderata per visualizzarla nelle dimensioni reali.


Fine dei contenuti della pagina

Sito ufficiale del Comune di Spigno Saturnia

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Piazza Dante, 6 - 04020 Spigno Saturnia (LT)
Tel. 0771.64021 - Fax 0771.64733
C.F.: 81003150596

Realizzazione
ImpresaInsieme S.r.l.Proxime S.r.l.