Comune di Spigno Saturnia

Spigno Saturnia, il palazzo sede del Municipio



Sei in: Home » archivio news » scheda news

News

Settore Affari Generali - Servizio Polizia Locale

ordinanza
Applicazione delle misure di prevenzione rischio incendi boschivi in vista del periodo di massima pericolosità dal 15.06.2021 al 30.09.2021

Si porta a conoscenza della cittadinanza che, visti gli indirizzi operativi per la campagna antincendi boschivi relativa all'estate 2021, è stata adottata l'ordinanza sindacale n. 33 dell’1.06.2021, con la quale vengono disposte le azioni rivolte ai proprietari o ai conduttori a qualsiasi titolo dei terreni per la pulizia dei fondi, nonché per vietare l'abbruciamento dei residui vegetali, soprattutto in prossimità di aree boscate soggetto a facile innesco, con le relative sanzioni in caso di inottemperanza alle prescrizioni dettate.

Si ricorda che ai sensi e per gli effetti della legge regionale 28 ottobre 2002 n. 39, art. 65, il periodo di massimo rischio per gli incendi boschivi con stato di grave pericolosità è compreso tra il 15 giugno a il 30 settembre 2021. 

Nell’atto è ordinato di provvedere alla costante manutenzione dei terreni, delle specie floreali di qualsiasi tipo (siepi, rami, ecc.) e alla bonifica e ripulitura da erbe e sterpaglie i terreni. L’atto vieta l’accensione di fuochi, l’uso di fiamme libere e qualsiasi attività pirotecnica (salvo autorizzazione da richiede come disciplinato nell’ordinanza) su tutto il territorio comunale nel periodo compreso tra il 15 giugno e il 30 settembre.

Inoltre, tutti gli enti e i privati che a qualsiasi titolo posseggono i terreni, devono perimetrare con solchi di aratro i terreni come disciplinato dall’ordinanza, e le operazioni di interramento delle stoppie di cereali devono avviarsi immediatamente dopo il raccolto e concludersi tassativamente entro il 30 luglio. Così come, a conclusione delle operazioni di mietitrebbiatura o sfalcio, i conduttori a qualsiasi titolo dei terreni devono realizzare perimetralmente e all’interno della superficie coltivata una precesa o fascia protettiva secondo quanto disciplinato dall’ordinanza.

Per l’inottemperanza a quanto disposto, oltre alle sanzioni economiche e penali già previste, la Giunta Comunale è stata incaricata di deliberare, per il mancato rispetto dell’esecuzione degli interventi previsti, il diverso importo in misura ridotta ai sensi dell’art. 16 comma 2 della Legge n. 689/1981 (€ 500,00).

Si invita la cittadinanza alla lettura completa dell'ordinanza sindacale n. 33 dell’1.06.2021 disponibile in allegato a questa pagina e sull’albo pretorio comunale nella sezione “ordinanze sindacali”. 

Si rammenta che in caso di avvistamento di incendio, tutti i cittadini hanno il dovere morale di contattare tempestivamente i seguenti numeri di pubblica utilità:

- Vigili del Fuoco - 115; 

- Sala Operativa Regione Lazio - 803.555; 

- Numero Unico di Emergenza - 112;

- Polizia Locale di Spigno Saturnia - 0771.64021 int. 1 oppure 378.3016982; 

- Autorità Comunale di Protezione Civile - 339.2715150.

- Protezione Civile “Angeli dell’Ambiente” 378.3016977.


Fine dei contenuti della pagina

Sito ufficiale del Comune di Spigno Saturnia

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Piazza Dante, 6 - 04020 Spigno Saturnia (LT)
Tel. 0771.64021 - Fax 0771.64733
C.F.: 81003150596

Realizzazione
ImpresaInsieme S.r.l.Proxime S.r.l.